19.05.2018

Tra i neonati, l'incidenza della sindrome di Dandy-Walker è bassa: da 1: 5.000 a 1: 25.000. I ragazzi hanno maggiori probabilità di soffrire.

 

La sindrome di Dandy-Walker è un difetto nello sviluppo del cervello, che è caratterizzato da una triade di segni:

 

  • Ipoplasia del verme (e degli emisferi) del cervelletto
  • allargamento del terzo ventricolo prima della formazione della cisti della fossa cranica posteriore dovuta al suo aumento, associato allo spostamento dei seni laterali e delle narici cerebellari)
  • idrocefalo interno

 

Le caratteristiche della malformazione di Dandy-Walker sono:

 

  • debolezza muscolare
  • atrofia degli arti inferiori
  • cataratta polare anteriore bilaterale

 

Gli specialisti del Centro Cosmosuit saranno pronti di fornire consultazione e consigliare il piano di riabilitazione più efficace.

Подвал (шаблон) (итал)